BOTTEGHINO

Per assicurare il massimo rispetto di tutte le misure di sicurezza sanitaria per i lavoratori e per il pubblico, abbiamo ridotto il numero dei posti per ciascun spettacolo. L’ingresso è limitato a 150 spettatori, con posto assegnato. I posti a sedere saranno assegnati in ordine di prenotazione, assicurando la distanza di 1 mt, ad eccezione dei congiunti.
La prenotazione è obbligatoria al +39 389 265 6069. In alternativa potete acquistare i biglietti su vivaticket.it
Biglietti
Teatro ragazzi – Il posto delle favole: euro 5.
Teatro per adulti: euro 10.
Concerti: euro 8.

Per assicurarvi l’accesso a tutti gli spettacoli e riservare i posti a sedere abbiamo previsto la possibilità di acquistare i biglietti di tutti gli spettacoli in un unico momento.

LE ATTIVITÀ EXTRA

Il laboratorio di Circo e Teatro con Maria Assunta Salvatore e Anna Pinto
Circo e Teatro insieme, per bambini e bambine dai 6 anni in su, dove sperimentare le due discipline nelle loro diverse declinazioni: esercizi di giocoleria, giochi di equilibrismo e sospensione aerea, il lavoro sul corpo e nello spazio. Il percorso completo prevede la frequenza di 6 incontri (in tutte le serate del Posto delle Favole: 19, 24, 31 luglio e il 4, 7 e 14 agosto) ma sarà possibile partecipare anche ad uno o più singoli appuntamenti. Il laboratorio si svolgerà dalle 18 alle 19,30. Posti limitati.
Costo del singolo incontro: 6 euro (10 euro con il biglietto dello spettacolo)
Pacchetto 6 incontri: 30 euro
Per info e prenotazioni: +39 389 265 6069.

Le visite guidate a cura del SAC LA VIA TRAIANA
Anche quest’anno, chi acquisterà il biglietto per uno degli spettacoli di Teatro Madre 2020 potrà visitare, gratuitamente, la grotta in cui è stata rinvenuta la donna di Ostuni e altre due sepolture preistoriche.
L’inizio della visita guidata è previsto alle ore 19.30.
E’ possibile partecipare solo previa prenotazione al +39 3892656069

Musica live con i Coffee&Cigarettes
Il nome Coffee&Cigarettes è chiaramente ispirato al film di Jim Jarmush. Come nel film anche questo progetto è un dialogo a due, uno scambio di idee e sensazioni, una chiacchierata musicale tra amici che spazia tra filosofia e dialoghi da bar. Tutto questo viene tradotto in musica dal duo composto da Giovanni Calella e Nicola Masciullo, uno sguardo sul mondo raccontato da suoni, strumenti, improvvisazione ed elettronica, pronto ad accogliervi prima di ogni spettacolo.

INFO UTILI

Per Teatro Madre 2020 attueremo tutte le misure in vigore per la sicurezza del pubblico e dei lavoratori.
Il Parco Archeologico è un luogo meraviglioso, che offre ampi spazi all’aperto, ma nonostante questo è importante la vostra collaborazione e il rispetto di alcune semplici regole:

  • indossate la mascherina fino al raggiungimento del vostro posto a sedere (per i bambini dai 6 anni in giù quest’obbligo decade);
  • raggiungete il Parco in anticipo rispetto all’inizio degli spettacoli, così da evitare lunghe code;
  • solo i congiunti possono sedersi vicini; amici, zii, nonni, dovranno accomodarsi assicurando il distanziamento fisico. Siamo certi che potremo contare sul vostro aiuto!
  • sempre per assicurare la massima sicurezza, quest’anno saremo attrezzati per accettare pagamenti tramite POS.

Teatro Madre 2020 è un progetto di Armamaxa Teatro/Pagine Bianche Teatro, realizzato con il Museo Civico di civiltà preclassiche della Murgia Meridionale e il Comune di Ostuni, in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese, per la direzione artistica di Enrico Messina e Daria Paoletta.